1353 Etichette - Spedizione gratuita con 100 euro di spesa
etichette sul sito 1353 etichette presenti sul sito
schede dettagliate schede con dettagli e specifiche
spedizione spedizione gratuita con 100 euro di spesa
Assistenza telefonica 0541 603811 Blog
CARRELLO [0] | CASSA | Tot. prodotti € 0,00

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Attualmente sei su:

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

Swipe to the left

5 piatti che sicuramente mangerete durante l’Oktoberfest

5 piatti che sicuramente mangerete durante l’Oktoberfest
By Silvia Canini 16 settembre 2019

L'Oktoberfest, letteralmente "Festa d'ottobre" (in bavarese Wiesn), è un festival popolare che si tiene a Monaco di Baviera, in Germania, negli ultimi due fine settimana di settembre e il primo di ottobre. È l'evento più famoso ospitato in città, con mediamente 6 milioni di visitatori ogni anno. Presso l'area di Theresienwiese si trovano gli stand dove vengono servite le birre dei birrifici storici di Monaco di Baviera (Paulaner, Spaten, Hofbräu, Hacker-Pschorr, Augustiner e Löwenbräu), autorizzati a produrre la birra per l'occasione. La festa viene inaugurata con la tradizionale apertura della prima botte.

Attesissima ogni anno (non come i litri di birra, ma comunque attesa), è la parte food: piatti della tradizione bavarese da gustare in compagnia, alzando i calici, cantando e divertendosi.

Abbiamo scelto cinque piatti che secondo noi sono abbastanza iconici e che sicuramente avrete mangiato o mangerete al prossimo Oktoberfest! E se volete prepararli a casa, non dimenticate che sul nostro sito troverete le birre Oktoberfest, pronte per essere abbinate.


Bretzel

Come iniziare un pasto da Oktoberfest, se non con dei soffici bretzel?

Può essere servito come antipasto o come stuzzichino, da solo o con salumi tipici (speck, pancetta, prosciutto crudo) e con formaggi altrettanto tradizionali. Spesso viene anche consumato come piatto unico con würstel, senape e crauti oppure da solo, per tenere sotto controllo la deriva alcolica!

Da bere? Potete scegliere una delle cinque birre Oktoberfest che vi proponiamo in questo articolo, sono tutte perfette.

Noi abbiamo voluto abbinarci la Löwenbräu Oktoberfest, che viene servita in occasione di ogni edizione dell’Oktoberfest di Monaco dal 1810 ed è prodotta da una delle sei birrerie autorizzate a servire birra al Festival. Si presenta con un colore dorato carico e con una testa di schiuma abbondante, e un gusto di malto dolce, pane tostato, miele con delle finiture erbacee.

Fonte immagine


Brotsuppe

Molto amata durante l’Oktoberfest è la zuppa di pane, preparata facendo rosolare del pane raffermo nel burro, bagnato con del brodo e cotto a lungo insieme alle patate. Il tutto va poi frullato e fatto legare con un tuorlo d'uovo. Niente di più semplice. Delizioso!

Altre varianti di zuppe presenti sotto i tendoni: KartoffelSuppe (zuppa di patate), la gulaschsuppe (zuppa di gulasch spesso servita nel pane).

Come per gli altri piatti, ogni birra dell’Oktoberfest sarà perfetta con questa zuppa, ma noi stappiamo una Augustiner Oktoberfest, singolare specialità di Augustiner, anch’essa servita esclusivamente all'Oktoberfest di Monaco di Baviera nel periodo celebrativo. Durante la festa viene addirittura spillata da botti di legno. L’Augustiner-Bräu è uno dei birrifici che ha il diritto di presenziare all’Oktoberfest con questa birra celebrativa di un limpido colore dorato. Schiuma bianca e fine, mediamente persistente, con sentori floreali (camomilla), di miele, lievito e grano con leggere finiture di agrumi e luppolo nobile. Non a caso molti veterani dell’Oktoberfest la considerano la migliore birra della fiera.

Fonte immagine


Pollo arrosto

Un altro classico che troverete sotto ai tendoni dell’Oktoberfest, è il pollo arrosto. Forse è addirittura uno dei piatti più consumati durante la festa e una porzione è normalmente formata da mezzo pollo, da mangiare rigorosamente senza posate; viene però fornita un’utilissima salvietta profumata per pulirsi le mani a fine pasto! Una deliziosa variante al pollo arrosto, l’anatra allo spiedo.

Ed ecco che arriva la Hacker-Pschorr Oktoberfest Märzen, birra che racchiude tradizione secolare ed arte birraia.

L'Oktoberfest Hacker Pschorr, prodotta come le sue sorelle Oktoberfest solo per essere consumata nel periodo dell’evento celebrativo di Monaco, è una birra gustosa e nutriente dal colore rame chiaro. Seduce il naso con note leggermente fruttate di cassis e accenti terrosi che ricordano il legno di cedro, unite a fragranze di cereali tostati, caramella mou, lievito e nocciole. Il luppolo si percepisce appena ed in bocca è leggermente dolce con una saporosità biscottata.

Fonte immagine


Stinco

Lo stinco (in tedesco Schweinshaxe) è per i più audaci, ma è anche d’obbligo, soprattutto se accompagnato da gustose patate al forno! La ricetta tradizionale lo vuole marinato nella birra. Tedesca, ovviamente!

In occasione dell’Oktoberfest, l’Hofbräuhaus produce una birra particolarmente abboccata che si sposa alla perfezione con la cucina tradizionale bavarese e con lo spirito dell’evento. Con una gradazione alcolica del 6,3% e un gusto leggermente amaro, la "Hofbräu Oktoberfestbier" è una birra unica proprio come l'Oktoberfest, perfetta per lo stinco ma anche per tutti gli altri quattro piatti tradizionali!

Fonte immagine


Würstel e crauti

Würstel e crauti sono uno dei piatti iconici della tradizione tedesca. Spesso i crauti (Sauerkraut) serviti con i würstel sono crauti fermentati. Per completare la bontà del piatto, si consiglia di accompagnarli con dei Bretzel!

Ognuna delle cinque birre Oktoberfest si presta per questo piatto, come ad esempio la Spaten Oktoberfest Ur-Märzen che, secondo la tradizione, è la birra che ogni anno, da oltre 50 anni, inaugura l’Oktoberfest, essendo stata la prima ad essere creata per questo evento. Profuma di luppolo, miele, caramello e grano con finiture di frutta secca. Al palato, dove vengono riproposti i sentori percepiti al naso, è ricca ed equilibrata.

Fonte immagine



Interessati all'Oktoberfest e alla Germania? Ecco altri articoli che potrebbero interessarvi:

Birra tedesca: Storia e birrifici

Hofbräu München (HB), storia e curiosità del più famoso birrificio tedesco

10 cose che (forse) non sapete dell'Oktoberfest

Ricetta Oktoberfest


La foto di copertina è di proprietà di Cantina della Birra

#Oktoberfest Categoria: Ricette
La informiamo che, per migliorare la Sua esperienza di navigazione su questo sito web, www.cantinadellabirra.it, in qualità di titolare del trattamento, utilizza diversi tipi di cookie, tra cui: 1) Cookies tecnici o analitici prima parte; 2) Cookies analitici di terze parti anonime; 3) Cookies analitici di terze parti non anonime; 4) Cookies di profilazione di prima parte. Nella pagina dell’Informativa estesa “Cookie policy” che trovate all'indirizzo web www.cantinadellabirra.it sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque tipologia di cookie. Cliccando su "HO CAPITO" o continuando la navigazione, dichiara di avere compreso le modalità nell' Informativa Estesa ai sensi dell'Art 13 del Reg. (UE) 2016/679. Maggiori info