Attualmente sei su:

Birrificio Augustiner-Bräu 

Augustiner-Bräu

Il più antico e simbolico birrificio presente a Monaco di Baviera fu fondato nel 1294 da monaci agostiniani che gestivano una popolare taverna nel centro della città; la produzione brassicola comincia nel 1328 e per quasi 500 anni la birra rappresenta l’unica fonte di sostegno per i religiosi. Nel 1803, durante la secolarizzazione, le autorità requisiscono il monastero che cessa di esistere; solo il birrificio continua a produrre, inizialmente sotto l'egida dello Stato e nel 1817 viene trasferito, causa strutture decadenti, nella Neuhauser Straße: Anton Wagner lo acquista nel 1829. Il figlio Joshep, nel 1884, edifica un nuovo e più moderno birrificio in Landsberger Straße, dove trasferisce tutta l’attuale produzione: l’ex fabbrica di birra è trasformata, nel 1886, in un ristorante/birreria. La brauerei è rimasta di pertinenza della famiglia Wagner sino al 1996 quando l’ultima discendente, Edith-Haberland-Wagner, lascia le proprie azioni (51%), alla fondazione “Edith-Haberland-Wagner-Stiftung”, con lo scopo di mantenere viva ed indipendente l’azienda.

Augustiner produce birre valendosi del Reinheitsgebot, conservando la propria filosofia aziendale che si riassume in: qualità, tradizione e territorio. In ciascuno di questi principi, la consapevolezza ambientale è un fattore cruciale. L’azienda ha ricevuto più volte, dal 2012, il premio "Münchner Ökoprofit-Betrieb" per le proprie politiche societarie di tutela e sostenibilità ambientale.

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

3 Prodotti

3 Risultati Trovati