Attualmente sei su:

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

Cottina

Birrificio
La Cotta
Nazione
Italia
Stile
Golden Ale / Blonde Ale

Golden Ale / Blonde Ale

Di corpo medio e dalla fine complessità olfattiva, con sentori di frutta e spezie impartiti dal lievito e un leggero profumo di malto e luppolo. Palato leggermente dolce bilanciato da un amaro poco intenso. Retrogusto secco.

Colore
Dorato
Grado alcolico
4.8 %
Pinta Bicchiere consigliato
Pinta
PRODOTTO PREZZO iva inc. QUANTITÀ
Cottina 33cl Cottina 33cl
4,20 €
piu
meno
Cottina 33cl Cottina 33cl - Cartone da 24 bottiglie
96,00 €
a bottiglia € 4,00
piu
meno

Caratteristiche e degustazioni

Gusto prevalente Amaro   Tipo di fermentazione Alta fermentazione
Gradi Plato 12   Voto Beer Advocate 3.9 / 5
Stile Golden Ale / Blonde Ale   Temperatura di servizio 6 / 8° C
Formati disponibili Bottiglia 33cl
Birra Chiara da produzione Agricola ad alta fermentazione, non pastorizzata, rifermentata in bottiglia, ottima in ogni momento della giornata, con un grado alcolico di 4,8% Vol.
Abbinamenti consigliati

Arrosti

BBQ e affumicati

Carni rosse

Formaggi

Pasta

Pesce

Verdure

Prodotti consigliati

Recensioni Prodotti
Numero di recensioni ricevute : 3
Voto medio : 5 /5
C. Angelo
  il 16/06/2017
5/ 5
buona
V. Federico
  il 10/05/2017
5/ 5
Scoperta per caso ora è una delle mie preferite
B. Ugo
  il 19/12/2016
5/ 5
molto molto buona

Nazione
Italia
Regione/città
Mercatale di Sassocorvaro (PU)
www
www.lacotta.it

Storia Birrificio

Ultimo aggiornamento: Giugno 2018

Il birrificio si trova all’interno dell’azienda agricola Colleverde, fondata nel 2004 da Luigi Rengucci e Francesco Tontini, rispettivamente zio e nipote e situata a Mercatale di Sassocorvaro (località Ca’ Corsuccio), nel cuore del Montefeltro a pochi chilometri da Urbino. Dopo un paio d’anni, in cui sono stati coinvolti altri famigliari, nasce La Cotta che rappresenta il primo birrificio agricolo della Regione Marche, simbolo della birra da produzione agricola di alta qualità, ottenuta con la grande ricerca, passione ed estro dei birrai.

Tutto ha avuto origine all’interno di un antico casale di famiglia, dove fu alloggiato, a seguito di una sapiente ristrutturazione, l'intero ciclo produttivo concentrato in un laboratorio in cui vengono coniugati tradizione ed elementi architettonici innovativi. Nel 2011 avviene il cambio di sede in locali adiacenti più spaziosi dove tutti gli impianti sono stati rinnovati e modernizzati.

La qualità dei prodotti è garantita dall'utilizzo d’ingredienti di prima scelta e totalmente naturali provenienti, quasi interamente (oltre il 70%), dai circostanti terreni di proprietà. La Società Agricola Colleverde produce orzo nel favorevole clima delle colline del Montefeltro e lo trasforma in malto di alta qualità nella Malteria di cui è socia: la Cooperativa Agricola COBI di Ancona. I luppoli utilizzati, in pellets e fiore, vengono scelti presso i migliori fornitori, l’acqua proviene pura, priva di interventi di clorazione, dal Monte Carpegna ed i ceppi di lieviti impiegati sono stati altamente selezionati. La produzione del mosto avviene in macchinari acquistati presso ditte leader, con controlli manuali, semiautomatici e automatici delle varie fasi produttive.

L’azienda possiede, dal 30 novembre 2006, anche una brasserie dove, circondati da un paesaggio stupendo, è possibile gustare piatti tipici regionali esaltati dalla fragranza dell’olio extravergine di oliva ricavato dai 250 olivi centenari dell’azienda e macinate nel mulino locale; naturalmente accompagnati dalla birra proveniente direttamente dal birrificio. A tal proposito i soci dichiarano: “La Cotta è un’idea, oltre che una passione, e l’idea era e resta quella di accostare birra e piatti della tradizione delle nostre colline e del Montefeltro, senza trascurare proposte più particolari ed innovative. La nostra brasserie è un luogo ed un’esperienza; è il modo che abbiamo individuato per condividere, con i nostri clienti, la nostra passione”. Le birre prodotte, circa una decina, utilizzando il metodo dell’alta fermentazione, richiamano gli stili classici belgi ed inglesi e vengono esportate in diversi Paesi Europei, Asiatici e d’oltreoceano.