Attualmente sei su:

Nazione Danimarca 

Danimarca

La birra in Danimarca ha cinque millenni di storia ed è sempre stata parte della cultura e delle vicende storiche degli Alani tedeschi: gli stessi Vichinghi la apprezzavano, e ad oggi nessun altro stato può vantare una simile proposta in relazione al rapporto abitanti/superficie.
Copenaghen è l’immagine della “Terra promessa”: innovazione, sperimentazione, originalità (se non follia), “beer firm” e “gipsy breweries”, reinventata dopo decenni di Lager maltate e fermentati aromatizzati con erbe. Nel 1998, l’associazione "Danske Ølentusiaster", letteralmente “gli appassionati di birra danese”, ha innescato la revolution craft e tuttora opera per la diffusione della conoscenza e della cultura birraria. Oggigiorno, la parola d’ordine è sperimentare e stupire: Double Ipa estreme, Sour/Wild Ale, impenetrabili Porter, eccentriche Barley Wine, ma per il futuro si presume un mitigamento dell’estro.

Note: ricordiamoci dell’essenziale contributo dato a fine Ottocento da Emil Christian Hansen, che nei laboratori della Carlsberg, ha identificato il lievito "Saccharomyces Carlsbergensis".

Blog

DAL BLOG

BIRRA DANESE: STORIA, STILI PRINCIPALI, BIRRIFICI

La Danimarca è (anche) sotto il punto di vista brassicolo, un paese molto interessante. Certamente, la Danimarca non ha la stessa nomea di quella belga, americana, ceca o tedesca ma...

Leggi tutto

Blog

DAL BLOG

VIVERE FELICI IN STILE HYGGE CON LE BIRRE DANESI

Oggi vi portiamo in Danimarca, con un concetto bello quanto chiacchierato, l’Hygge. Scrivere e pronunciare la parola “Hygge” è la parte più semplice, la difficoltà è nel concepire...

Leggi tutto

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

Articoli 1 a 30 di 63

63 Risultati Trovati

  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 1 (current)
  • 2
  • 3