Attualmente sei su:

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

Extraomnes Tripel

Birrificio
Extraomnes
Nazione
Italia
Stile
Abbey Tripel

Abbey Tripel

Di buon corpo ed intensamente aromatiche, con toni speziati e fruttati che si amalgamano con l’indole pulita e rotonda del malto, creando una “pozione” sorprendentemente beverina, nonostante l’alto tenore alcolico.

Colore
Dorato carico
Grado alcolico
8.6 %
Balloon Bicchiere consigliato
Balloon
PRODOTTO PREZZO iva inc. QUANTITÀ
Extraomnes Tripel 33cl Extraomnes Tripel 33cl
3,70 €
piu
meno
Extraomnes Tripel 33cl Extraomnes Tripel 33cl - Cartone da 12 bottiglie
42,00 €
a bottiglia € 3,50
piu
meno

Caratteristiche e degustazioni

Gusto prevalente Amaro   Tipo di fermentazione Alta fermentazione
Voto RateBeer 95 / 100   Voto Beer Advocate 3.36 / 5
Stile Abbey Tripel   Temperatura di servizio 10/12°C
Formati disponibili Bottiglia 33cl

L’ingannevole apparenza. Brillante, leggermente dorata con una schiuma candida e pannosa. Olfatto floreale e piccante, ostenta fino all’ultimo sorso le sue innocenti origini di “pane liquido”, nato tra le mura di un monastero. Solo alla fine mostra la sua vera natura, con un caldo finale pepato ed etilico. Il birrificio consiglia l'abbinamento gastronomico con carni grasse e succulente o formaggi strutturati e stagionati. Entusiasma con il quinto quarto.


 


RICETTA SUGGERITA DA EXTRAOMNES


TRIPEL con Fegato alla Veneziana (Figà àea Venessiana…sic!)


600 grammi di cipolla bianca (sarebbe perfetta la Bianca di Chioggia)
600 grammi di fegato di vitello
Due noci di burro


Il procedimento che consiglio è quello raccomandato da Gualtiero Marchesi, separando
le cotture dei due ingredienti principali.
In una padella a freddo facciamo appassire a fuoco dolcissimo la cipolla affettata finemente 
con una noce di burro, sacrificando (odio la cucina alla birra...) un goccio di Tripel che aiuterà a stufarla per un quarto d’ora abbondante.
In un'altra padella, quasi a fine cottura della cipolla e questa volta con burro spumeggiante e fiamma alta, facciamo una cottura velocissima (meno di un minuto per lato) del fegato, tagliato a striscioline.
Non resta che assemblare il tutto nella padella più capiente e servire immediatament

Prodotti consigliati