Attualmente sei su:

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

Nazione
Germania
Regione/città
Riedenburg / Altmühltal
www
www.riedenburger.de

Storia Birrificio

Ultimo aggiornamento: Febbraio 2014

In un clima di grande fermento indipendentistico che abbraccia tutta l’Europa la famiglia Krieger acquisisce dalla famiglia Schattenhofer la birreria con mescita sita nel centro di Riedenburg, cittadina bavarese.

Un’antica famiglia guerriera
Della sua birra è molto fiera
Riscopre il malto di frumento
Trova poi la difficile via
Che porta dritta all’Ecologia
A cui fa un solenne giuramento

Corre l’anno 1866. La Germania non è ancora uno Stato unitario indipendente ma la Prussia si propone già come nazione leader per unificare la Germania, così come ha fatto il Piemonte nei confronti dell’Italia pochi anni prima.
Proprio nel 1866 la Baviera firma un trattato con la Prussia che prelude alla sua annessione nel grande Reich germanico fortemente voluto dall’allora Cancelliere Otto von Bismarck, proprio lui, quello della bistecca arricchita con un uovo fritto.
La Baviera era (e tutto sommato è rimasta) uno Stato agricolo dove lo spirito contadino, intriso di una secolare tradizione di vita e di abitudini, è ancora molto diffuso. Vi sono ancora centinaia di piccole birrerie locali che producono specialità birrarie da tempo immemore.
Nel lontano 1866 questo fenomeno era vieppiù spiccato, talché Riedenburg poteva contare su cinque birrerie private e una ‘Kommun-Brauhaus’ attive. Da notare che la cittadina bavarese ospitava poche migliaia di abitanti.

A fine Ottocento però Riedenburg si ingrandisce e anche la birreria ‘Unterkrieger’, come allora era chiamata, si rende conto che avrebbe dovuto dotarsi di strutture più in linea con l’era moderna, cosicché dal centro cittadino la produzione si sposta nel quartiere Sant’Anna, più periferico ma con maggiori spazi per poter creare un’area industriale.

Il capostipite della famiglia Krieger si chiama Michael e da allora in poi il primogenito ricalca le orme del padre sia a livello di professione (mastro birraio) sia nel nome (Michael).

Ed è proprio Michael III, il padre dell’attuale titolare della birreria Riedenburger, che con grande lungimiranza rivoluziona l’assetto della’azienda brassicola. In un periodo in cui la bassa fermentazione spopola, egli riscopre la secolare tradizione delle birre bavaresi di frumento, prodotte da sempre con il metodo dell’alta fermentazione.

Sono poche le aziende che compiono una scelta così coraggiosa. Michael III però ha il dono di una Fede incrollabile nelle Weizen, ci crede insomma. Questa sua costanza viene premiata e la birreria ‘Unterkrieger’ diventa leader regionale di mercato con la sua Riedenburger Weizen.

Apri/Chiudi

Vi proponiamo:

Articoli 1 a 15 di 21

21Risultati Trovati

Articoli 1 a 15 di 21

21Risultati Trovati