Attualmente sei su:

Birrificio Tiny Rebel 

Tiny Rebel

La storia del birrificio Tiny Rebel inizia nel 2008 in un garage, dove Brad e Gazz, due homebrewers dal cuore geek, producevano birra nei fine settimana. Già nel 2008 la qualità delle loro birre era molto elevata e quindi nel 2010 nasce l’idea di fondare il birrificio Tiny Rebel con un investimento iniziale di poche migliaia di sterline, quel poco che gli ha permesso di acquistare delle buone attrezzature e ottimi ingredienti per iniziare la produzione. Durante la fase iniziale di ricerca, sviluppo e perfezionamento, l’attenzione si è concentrata anche sul loro marchio, un marchio che li rappresenta pienamente mischiando la cultura urbana, la musica anni ’90, tutto ciò che è lievemente “ribelle” e che comunica il non prendersi troppo sul serio. Per questo hanno creato per la loro immagine coordinata e logo, un orsetto ribelle armato di bomboletta spray, pronto a conquistare il mondo. Dopo due anni di produzione e test, notte e giorno, nel Febbraio 2012 vengono ufficialmente lanciate le Fubar e la Urban IPA che in pochissimo tempo vincono diversi premi. Nel 2014 la produzione di Tiny Rebel supera ampiamente le aspettative di Brad e Gazz, producendo venti nuove birre e vincendo altri premi.

Numerosi sono i riconoscimenti ricevuti in quattro anni da Tiny Rebel: “Birrificio dell'anno 2016 nel Regno Unito”, medaglie d’oro per per le birre Cwtch e Cali, nel 2014 hanno vinto il primo premio nella competizione “Made in Galles Food and Drink” e nel 2013 il “Business Young Achiever Award for Wales”, giusto per citarne alcuni.

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

2 Prodotti

2Risultati Trovati

2 Prodotti

2Risultati Trovati