Attualmente sei su:

Birrificio Engelszell 

Engelszell

Il birrificio è situato all’interno dell’unico monastero Trappista austriaco chiamato Stift Engelszell, letteralmente “cella degli angeli”, ubicato nel comune di Engelhartszell nella regione dell’Alta Austria. Nel 1293 il Vescovo di Passau, Bernardo di Prambach, fondò l’abbazia unita all’ordine cistercense nel 1295. Engelszell fu caratterizzata da numerosi momenti di declino, soprattutto finanziariamente e costantemente aiutata dall’abbazia madre di Wilhering. Engelszell, soppressa dall’imperatore Giuseppe II nel 1786, fu adottata da una comunità monastica della Stretta Osservanza proveniente da Oelenberg solo nel 1925, in principio come priorato ed in seguito, nel 1931, elevata al rango di abbazia. Nel 1939 la Gestapo confiscò tutti i locali e la comunità monastica fu evacuata; alla fine del conflitto mondiale solo un terzo dei monaci residenti poté rientrare nell’abbazia aiutato da “colleghi” provenienti da un monastero bosniaco: le funzioni ecclesiali riprendono.

Engelszell è membro dell’Associazione Internazionale Trappista dal 2008 e dal 2012, una volta installati gli impianti per la produzione, può fregiarsi del prestigioso ed esclusivo marchio secondo il noto disciplinare anche per le tre birre prodotte di chiara matrice belga. Questa comunità nel corso dei secoli è divenuta sempre più piccola e oggigiorno fa appello a impiegati laici per la gestione di alcuni settori economici.

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

1 Prodotti

1 Risultati Trovati