Attualmente sei su:

Birrificio De Dochter van de Korenaar 

De Dochter van de Korenaar

Situata nelle Fiandre, più precisamente nella città di Baarle-Hertog, enclave belga in territorio olandese, il suo papà si chiama Ronald Mengerink. Di origini olandesi e con una sfrenata e radicata passione per l’arte brassicola, fonda nel 2007 assieme alla moglie questa minuscola brouwerij, il cui nome, difficilmente traducibile in “il succo della figlia della spiga di grano”, fa riferimento ad una famosa affermazione di Carlo V, Imperatore del Sacro Romano Impero, che preferiva la birra rispetto “al sangue dei grappoli d’uva”. La scelta di risiedere in Belgio ha due ragioni cruciali: la più favorevole legislatura belga nei confronti di una craft brewery e il maggior richiamo per l’esportazione essendo un fabbricante belga.

Le birre prodotte richiamano stili tradizionali belgi, rivisitati però in chiave più moderna e sperimentale: birre autentiche, mai banali. Ad oggi vengono realizzati una trentina di etichette, pluripremiate a livello nazionale ed internazionale sin dal 2009.

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

8 Prodotti

8Risultati Trovati