Attualmente sei su:

Aggiunta prodotti al carrello

Attendere prego...

Prodotti non aggiunti al carrello

Prodotti correttamente aggiunti al carrello

Continue Shopping Continue to Checkout

Updating one moment please...

Metodo Classico

Birrificio
Baladin
Nazione
Italia
Stile
Metodo Champenoise

Metodo Champenoise

Prodotte con metodi unici ed artigianali, utilizzati per la creazione dei famosi Champagne francesi. Da questa antica ricetta si ottiene una “gasatura” naturale, che sprigiona aromi floreali e fruttati, unici ed inimitabili.

Colore
Ambarto
Grado alcolico
10 %
Calice Bicchiere consigliato
Calice
PRODOTTO PREZZO iva inc. QUANTITÀ
Zucca 75cl Metodo Classico 75cl
22,60 €
In arrivo
Metodo Classico 75cl Metodo Classico 75cl - Cartone da 6 bottiglie
132,00 €
a bottiglia € 22,00
In arrivo

Caratteristiche e degustazioni

Gusto prevalente Acidulo   Tipo di fermentazione Alta fermentazione
Stile Metodo Champenoise   Temperatura di servizio 10/12°C
Formati disponibili Bottiglia 75cl

Baladin “Metodo Classico” è il simbolo per eccellenza del concetto di rifermentazione in bottiglia. Questo metodo di produzione, “Metodo Classico”, appunto, ha un origine nel mondo del vino ed è una tecnica che ben si adatta anche alla birra.
Baladin “Metodo Classico” non utilizza nella ricetta derivati dal mondo del vino: uve, mosto o lieviti. La prima produzione destinata agli appassionati del bere elegante e di qualità, è stata prodotta nel febbraio del 2014 e imbottigliata il 5 di marzo dello stesso anno.
Le 11.680 bottiglie prodotte hanno riposato – tecnicamente lasciate “sui lieviti” – per 18 mesi in birrificio.
La sboccatura, ossia l’apertura di ogni singola bottiglia per eliminare il lievito in eccesso, è stata fatta dal 7 al 30 ottobre 2015.
Un processo lungo che ha impegnato tante mani esperte e che ha regalato sorprese ed emozioni. La bottiglia stessa, ben 900 grammi di vetro (peso necessario per sopportare le pressioni elevatissime generate dalla fermentazione), è un simbolo degli inizi di Baladin. Ripropone infatti la forma originale adottata da Teo nel 1997 e che per lui rappresenta: “un legame quasi affettivo”.
Il risultato è una birra ad elevata gradazione alcolica, dal fine perlage, un esperienza da bere.

Prodotti consigliati